sabato 15 dicembre 2007

Grazie dei contributi!

E' proprio questo lo spirito di questo blog: creare un luogo dove si possono scambiare le proprie esperienze, senza disperdersi nel cercare qua e là nel web. Purtroppo, e questo è il motivo principe, per cui ho creato questo blog, delle allergie in generale e di questa in particolare se ne sa ancora molto poco: è per questo che il vostro contributo è fondamentale per poter conoscere meglio questa malattia. Chiedo scusa a quanti, all'inizio hanno dovuto combattere con la registrazione, non era mia intenzione farvi perdere tempo... ora non è più necessaria, potete lasciare un commento senza registrarvi, oppure farlo, dipende da voi. Al limite, firmate in calce al vostro contributo con un nick in modo da poter rendere più agevole riferirsi a ciò che avete detto. Per esempio, volevo ulteriori informazioni da chi ha scritto che questa è la seconda dieta che sta seguendo, in cui gli alimenti che nella prima non poteva mangiare ora sono permessi e viceversa.
Per quanto mi riguarda, sto continuando a studiare, su vari fronti:
1) sembra che vi siano delle proteine (che legano il nichel) coinvolte nella reazione allergica, e sto cercando di capire quali sono e in che modo agiscano
2) avere una lista completa degli alimenti più ricchi in nichel (ad es. le cipolle lo sono, ma porro e scalogno?), eventualmente trovando un test -più o meno casalingo- per la determinazione del nichel negli alimenti
3) l'allergia da nichel è o no un'allergia mediata dagli anticorpi? Cioè, quando vi è stata diagnosticata l'allergia da nichel, nelle vostre analisi il valore delle IgE era alterato?
Come vedete, non sto ferma. E aspetto, oltre al contributo di chi soffre di questa patologia (beninteso, ce ne sono di più gravi, ma questa è un pò uno strazio), anche il contributo di allergologi, immunologi, chimici alimentari e chiunque altro possa avere cognizioni sull'argomento, anche solo per indirizzarmi verso testi o ricerche di cui è a conoscenza.
Vi prego: condividere il proprio sapere con gli altri è alla base della scienza.

6 commenti:

Elisa ha detto...

ciao...io non so piu che fare con quest'allergia....'il bagno' mi perseguita..... l'orticaria pure.... posso dirti che quando mi hanno trovato l'allergia al Nichel il mio IgE era 7 volte superiore al valore minimo....
seguo fiduciosa il tuo blog!!
ps. accidenti anche la birra ha il nichel!!!!???

Elisa, Parma

paoletta ha detto...

il mio ig era normalissimo....tanto ke l allergologa dopo aver fatto i vari test mi disse sarà sicuramente orticaria da stress....ma dopo i 3 gg ecco... tre crocette mi segnòuna settimana di dieta bianca rigida e poi poko alla volta mi disse...se mangi spinaci nn mangerai altro ke kontenga nikel....ora nn è ke mangi esageratamente....ma ad es mi facevo insalatone con mais.....nn sapevo ke kontenesse nikel....spero di riuscire a seguire questa dieta x eliminare i fastidiosi brufoloni sottopelle e il gonfiore (molto)addominale....un bacio a tutti PSio ho il marito e i bimby celiaci....è decisamente brutta la loro ma mi consolo nel senso ke possono mangiare tutto(anke se della famracia.....ma i loro prodotti ci sono)...baci a tutti

Anonimo ha detto...

ciao sono virginia volevo sapere se la farina di grano duro e quella di grano intero sono la stessa cosa, perchè io x qualche mese non ho mangiato pane e pasta,perdendo tanto peso purtroppo,(io son magra già di mio)ho mangiato solo pasta di farro, e un medico mi ha detto che la pasta normale posso assumerla perchè non contiene nikel...è vero?non ci sto capendo più niente!baci

Anonimo ha detto...

rispondete a virginia,voglio sapere anche io se si puo' mangiare la pasta normale!!!

Ga ha detto...

innanzitutto grazie per aver diffuso e con tanta precisione le infomrazioni sul conttentuo di ni negli alimenti... so di avere la snas da due mesi e stavo impazzendoa capire cosa posso e non posso mangiare....
il mio IG era nella norma, eppure impazzisco di prurito (soprattutto gambe e oreccio interno)!!!
ora imparerò o meglio... reimparerò a cucinare....
Un domanda: sai se l'allergia è ereditaria? ho due bimbe e la grande comincia a manifetare segni di dermatite da contatto...
Grazie ancora!

Coco Chanel ha detto...

Ciao, sono Tania.. Ho 17 anni e convivo con quest'allergia da un pò.. l'unica cosa che voglio dirvi è che tutto contiene nichel! IO non mangio piu niente che sia fatto di farina di grano duro.. Noi nichelisti possiamo assumere alimenti che siano di farro o kamut.. Io utilizzo il kamut. Il mio dottore mi ha detto che ogni tanto posso mangiare la pasta normale, ho provato e sono stata male. Non è vero che nn contiene nichel! Lo contiene e come, l'unica farina (oltre a farro e kamut) che potremmo utilizzare e la farina di grano TENERO! Sempre che il vostro corpo la sopporti.